Chiesa della Gran Madre di Dio

La Chiesa della Gran Madre di Dio di Torino Circoscrizione 8 è sicuramente tra gli edifici sacri più importanti in città, anche per il significato esoterico che reca con sé. La Chiesa della Gran Madre di Dio si affaccia su piazza Vittorio Veneto, nota per essere la più grande piazza interamente porticata e tra le più grandi piazze d’Europa. Architettonicamente l’edificio sacro riprende il Pantheon di Roma. La Chiesa della Madre di Dio è stata realizzata per volere dei Decurioni di Torino, in onore del ritorno di Vittorio Emanuele I di Savoia in città, dopo la sconfitta di Napoleone. Il progettista dell’edificio sacro fu Ferdinando Bonsignore, nel 1818. La struttura fu inaugurata soltanto nel 1831, sotto il regno di Carlo Alberto di Savoia. Per completare la fase progettuale della struttura fu richiesta la consulenza degli scultori Bertel Thorvalsen e Carlo Finelli La Chiesa della Gran Madre di Dio è rialzata rispetto al piano della piazza sulla quale sorge. Ai lati della scalinata che conduce al tempio sono presenti due statue: la Fede e la Religione, opera di Carlo Chelli. Di notevole interesse sono le statue e i bassorilievi presenti all’interno e all’esterno dell’edificio sacro. La Chiesa della Gran Madre di Dio è legata ad alcune leggende esoteriche riguardanti il Sacro Graal. Secondo la tradizione una delle due statue presenti all’esterno della Chiesa, la Statua della Fede, indica con lo sguardo il luogo nel quale sarebbe custodito il Graal. La denominazione dell’edificio sacro è inusuale nel culto cristiano; probabili sono i rimandi al culto primitivo. Plausibile è l’associazione della Madonna con la Grande Madre, venerata nell’antichità come simbolo di fertilità.

Foto: MarkusMark - Wikimedia Commons
Chiesa della Gran Madre di Dio - Torino

Se vuoi segnalare un'inesattezza sulla fonte di questo monumento clicca qui

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Allegato

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Chiesa della Gran Madr...
Torino circoscrizione 8

* Le voci contrassegnate con l'asterisco sono obbligatorie

Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003

In conformità alle disposizioni previste dall'art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n° 196 - "codice della privacy" vi informiamo che:

Le informazioni in nostro possesso sono relative ai dati di navigazione (non direttamente identificativi e trattati esclusivamente ad uso statistico) e ai dati personali volontariamente forniti dagli utenti attraverso i moduli di contatto del sito.

I dati raccolti sono trattati in via esclusiva da Geoplan S.r.l., per le proprie finalità istituzionali e statistiche, nonchè per poter erogare i servizi richiesti dall'utente.

Geoplan S.r.l. si impegna a non diffondere i dati in suo possesso a terzi.

Geoplan S.r.l. non è in possesso e non tratta dati sensibili o giudiziari.

Il responsabile del trattamento dei dati raccolti è identificabile nel legale rappresentante di Geoplan S.r.l..

Ai sensi dell'art. 7 del codice della privacy, il titolare dei dati ha diritto d'accesso ai suoi dati personali e potrà richiedere, in qualsiasi momento ed in modo gratuito:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del loro trattamento.

l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, nonchè la loro modifica o cancellazione.